Tu sei qui

valutazione degli apprendimenti

Versione stampabileVersione PDF

Valutazione degli apprendimenti

Le direzioni di lavoro sono tre:

1         Valutazione esterna --> analisi dei risultati delle prove invalsi somministrate lo scorso anno nella primaria e nella secondaria (valore medio dell’istituto rispetto alla regione, all’area geografica e all’Italia; presa visione dei percentili per classe; correlazione tra voto di disciplina e risultato invalsi)

2         Valutazione interna --> analisi degli esiti delle prove in uscita dalla scuola dell’infanzia; analisi degli esiti delle prove in uscita dalla scuola primaria)

3         Costruzione/aggiornamento di strumenti condivisi per la valutazione (schede di passaggio tra ordini scolastici; indagine sulle variabili che determinano la valutazione sommativa)

 

 

Risultati attesi:

a)     Riduzione dell’indice di varianza tra le classi.

b)    Riduzione del margine di soggettività nell’attribuzione del voto nel documento di valutazione.

 

                                                                                                                                                                                    

 

 

 

a cura di Mario Varini - EUCIP IT Administrator certified.
CMS Drupal ver. 7.69 del 18/12/2019 agg. 04/01/2020• XHTMLCSS

Sito realizzato nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web
Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia

Licenza Creative Commons

Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo (3.0 Italia) per permetterne
la diffusione e il riuso liberi con citazione degli autori e con l'indicazione che potrà essere utilizzato dalle scuole italiane che ne faranno richiesta.

Per informazioni, solo se appartenenti a Pubblica Amministrazione, contattare Mario Varini con e-mail istituzionale ( @istruzione.it )