Tu sei qui

Sciopero generale del 23 ottobre 2020 di tutte le unità produttive pubbliche e private

Versione stampabileVersione PDF
Circolare n.: 
2020000518
Data di emissione: 
15/10/2020
Anno scolastico: 
2020-2021
Mese: 
Ottobre

Suzzara, 15/10/2020

Ai Docenti - Al personale ATA - Ai genitori

Oggetto: Sciopero generale del 23 ottobre 2020 di tutte le unità produttive pubbliche e private

Si informa che l'Ufficio di Gabinetto del Ministero dell'Istruzione, con nota prot. n. 16618 del 9.10.2020, ha reso noto che la Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento Funzione Pubblica - con note DPF 64035-P e DPF 64176-P dell’8.10.2020, ha comunicato che “l’Associazione sindacale CUB ha proclamato lo sciopero generale per l’intera giornata del 23 ottobre 2020 di tutti i settori pubblici e privati”.

In allegato circolare del Ministero dell’Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia.

La dirigente scolastica
Prof.ssa Patrizia Mantovani
Allegati pubblici: 
AllegatoDimensione
Icona del PDF sciopero_23_ottobre_2020.pdf206.4 KB
Tipo di circolare: 
Sciopero
Circolare pubblica o riservata?: 
Pubblica
Data di rimozione del nodo da Evidenza: 
Venerdì, 23 Ottobre, 2020
Data di rimozione del documento dalla visione pubblica: 
Giovedì, 1 Gennaio, 2026
Categoria Comunicazioni: 
a cura di Mario Varini - EUCIP IT Administrator certified.
CMS Drupal ver. 7.73 del 16/09/2020 agg. 30/09/2020• XHTMLCSS

Sito realizzato nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web
Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia

Licenza Creative Commons

Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo (3.0 Italia) per permetterne
la diffusione e il riuso liberi con citazione degli autori e con l'indicazione che potrà essere utilizzato dalle scuole italiane che ne faranno richiesta.

Per informazioni, solo se appartenenti a Pubblica Amministrazione, contattare Mario Varini con e-mail istituzionale ( @istruzione.it )